Moda sostenibile: zaini kånken

26 Set

Moda sostenibile: zaini kånken

La crescente attenzione nei confronti della sostenibilità coinvolge anche il settore della moda, sempre più orientato ad un modello di business ecosostenibile.

“Without nature, we are nothing” è lo slogan dell’azienda svedese Fjällräven, specializzata nella produzione di attrezzature outdoor e da sempre impegnata nel sostenere e difendere l’ambiente.

Per risolvere il problema del numero crescente di bambini che soffrivano di mal di schiena a causa del peso dei libri di scuola, nel 1978 nasce il famoso zainetto Kånken firmato, appunto, Fjällräven.

Resistente e spazioso, nonché capace di distribuire il carico più uniformemente su entrambe le spalle, il Kånken è diventato nel tempo un prodotto iconico e intramontabile.

L’enorme successo globale ottenuto da questo backpack dallo stile vintage e colorato trae origine dall’etica alla base della sua realizzazione: eliminate dal processo produttivo le sostanze chimiche dannose per l’ambiente, gli zaini Kånken risultano privi di PFC (composti perfluorurati).

Il modello classico è in vinylon, una fibra sintetica impermeabile e durevole realizzata con il nylon riciclato, che permette di ridurre la dipendenza dalle risorse non rinnovabili e l’utilizzo di acqua ed energia.

Da qualche anno la Fjällräven ha introdotto un nuovo modello chiamato “RE-Kånken”, attualmente lo zaino più sostenibile al mondo!

Questo zaino eco-friendly è realizzato in poliestere riciclato, ottenuto da 11 bottiglie di plastica; il materiale viene successivamente tinto con la tecnologia SpinDye, riducendo significativamente il consumo di acqua, energia e prodotti chimici.

L’orientamento volto al rispetto della natura non coinvolge solo la fase di produzione: la Fjällräven si impegna nella lotta per la salvaguardia degli animali, in particolare della volpe artica da cui prende il nome.

Lo stesso Kånken fa parte del progetto “Save the Arctic Fox”: per ogni zaino venduto l’azienda devolve 10€ alla ricerca sull’incidenza dei cambiamenti climatici sull’estinzione della volpe scandinava.

Oltre ad essere prodotto con materiali capaci di resistere alle intemperie e al tempo, poi, l’azienda svedese fornisce un servizio di riparazione con l’intento di allungare il ciclo di vita del prodotto: un Kånken, quasi come un diamante, può davvero essere per sempre!

La Fjällräven è riuscita a fare della sostenibilità, principio cardine della sua etica aziendale, un elemento distintivo agli occhi del consumatore, ormai sempre più eco-responsabile.

Lo zaino Kånken è la dimostrazione che un buon design e un approccio eco-friendly rappresentano ad oggi un mix vincente per ottenere un vantaggio competitivo nel settore della moda.

È la sostenibilità la vera moda del momento!

Serena Maria Tripodi

Associato in prova Area HR

Write a Reply or Comment